Zero no Tsukaima: Princesses no Rondo

Saito è un normalissimo adolescente. Il poveraccio è finito in un gate che lo ha trasportato in una dimensione parallela, un mondo dove esiste la magia e dove la classe sociale è rimasta divisa in nobili e cittadini comuni, con la differenza che i nobili usano la magia e quindi a maggior ragione sono insopportabilmente tronfi ed arroganti. Il motivo di quel suo viaggio imprevisto è dovuto a Louise, una nobile incapace di fare bene anche la magia più semplice e per questo derisa col soprannome “Louise la Zero”.