Sengoku Basara

Nel lontano periodo Sengoku il Giappone era frammentato in province semi-indipendenti, incessantemente coinvolte in sanguinose battaglie scatenate dalla sete di potere dei loro signori feudali. In questa epoca piena di disordini un uomo giunse a un passo dal conquistare sotto il proprio nome l'intero paese: Oda Nobunaga, chiamato anche il sesto re demoniaco. Di fronte a una minaccia così grande, due giovani generali di nazioni diverse uniti da una ardente rivalità, Yukimura Sanada e Masamune Date, decidono di formare una improbabile alleanza con gli altri stati per riuscire ad opporsi alle inarrestabili armate di Oda.