Yomigaeru Sora: Rescue Wings

Kazuhiro Uchida, tenente in seconda della JASDF (Japan Air Self-Defense Force) ha come sogno quello di pilotare i caccia e volare nella stratosfera a velocità supersonica. Durante il corso di addestramento però, viene improvvisamente trasferito e stanziato in Komatsu come pilota di elicotteri per la speciale squadra di soccorso emergenze ivi stanziata. Kazuhiro si trova quindi improvvisamente ad affrontare una nuova vita, lontano dalla sua famiglia e dalla sua compagna Megumi, e, cosa estremamente frustrante per lui, incapace di perseguire il suo vero sogno. Nonostante tutto il giovane cerca comunque di amalgamarsi al nuovo ambiente e ai suoi nuovi colleghi, ma il suo diretto superiore, il Maggiore Hongo, non sembra vederlo di buon occhio, avendo egli subito intuito che per Kazuhiro, quella di pilota di elicotteri, è una posizione di ripiego. Una improvvisa calamità, che richiede la mobilitazione della squadra, mette però Kazuhiro di fronte alla dura realtà del mondo in cui si sta muovendo e le tragedie alle quali assiste in prima persona cambieranno radicalmente la sua visione delle cose.