Sayonara no Asa ni Yakusoku no Hana wo Kazarou

Agli Iolph, esseri sospesi tra realtà e leggenda che smettono di invecchiare una volta raggiunta l'adolescenza, è vietato intrattenere rapporti con i normali umani. Makia, orfana dei genitori, trascorre le giornate in modo pacifico finchè gli Iolph vengono attaccati dai cavalieri del regno di Marzate, che rapiscono tutte le donne in cerca del segreto dell'immortalità. Leilia, la ragazza più bella del clan, viene strappata alle braccia del suo amato Krim e destinata in sposa al principe Hazel. Makia riesce invece a scappare e mentre vaga da sola nella foresta trova Erial, un neonato orfano di cui diventerà la madre adottiva.